Rajo…ciascuno ha la sua stella

SABATO 2 DICEMBRE ore 18
“TEATRO LOLLI”
Via Caterina Sforza 3, Imola

RAJO…CIASCUNO HA LA SUA STELLA
presentato da Alma terra teatro
di Suad Omar – regia di Gabriella Bordin

Una donna sola sulla scena racconta. Testimone di una solitudine più grande, quella del suo Paese cancellato: la Somalia. L’infanzia a Mogadiscio, la condizione di emarginazione, la violenza, la fuga, l’arrivo nell’Europa tanto sognata; affiorano volti, vicende, emozioni. Non vuole rassegnarsi all’esilio, alla lontananza dagli affetti. Cerca una vita degna. Cerca la sua stella. In somalo Rajo significa “speranza”.

LINK ALL’EVENTO SU FACEBOOK

2019-03-19T04:03:08+01:00