“Marcella, o dell’uccisione dell’anima”. Uno spettacolo teatrale contro la violenza sulle donne.

Lunedì 25 novembre 2013 ore 20,30

Palazzo Monsignani, Sala Mariele Ventre
via Emilia, 69, 40026 Imola (BO)

Il Centro Antiviolenza di Trama di Terre, in collaborazione con UDI Imola, Coordinamento donne Cgil e Spi-Cgil Imola e Associazione S. Giacomo
presentano

Marcella. O dell’uccisione dell’anima

della Compagnia teatrale I Barbariciridicoli

Un viaggio in treno, una giovane signora trafelata che riversa su una silente sconosciuta un fiume colorato di parole, di dubbi e di pensieri che squarciano visibilmente, colpo su colpo, le mura dorate della prigione domestica in cui la protagonista ha trascorso 20 anni della sua esistenza ad abnegare se stessa.

Uno spettacolo di: Valentina Loche e Tino Belloni, interprete: Valentina Loche, regia: Tino Belloni, aiuto regia: Fabio Milia, Michael Lai, direzione tecnica: Demi Paletta.

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Imola e realizzata in collaborazione con l’Assessorato alle Pari Opportunità.

Al termine dello spettacolo ci sarà un dibattito con le operatrici del Centro Antiviolenza di Trama di Terre.

La serata si concluderà con un contributo musicale del duo “Nuevas Raices” (voce e violoncello) di Valentina e Veronica Fabbri Valenzuela.

L’ingresso è libero.

Cliccate qui per vedere il trailer dello spettacolo

Info: 054228912, 3347311570, info@tramaditerre.org, fb Trama di Terre

2019-03-19T04:34:04+01:00