Lavora con noi! Posizioni aperte per operatrici interculturali di genere

Trama di Terre è alla ricerca di 2 operatrici interculturali di genere da inserire nei progetti di accoglienza ed ospitalità dell’area area migranti rifugiate.

Chi siamo:

Trama di Terre è un’associazione interculturale di donne provenienti da tutto il mondo attiva a Imola dal 1997. Il nostro obiettivo è accogliere e costruire relazioni tra donne native e migranti, promuovere i diritti di autodeterminazione di tutte e contrastare le discriminazioni e la violenza maschile in tutte le sue forme. Su queste basi il valore portante di Trama di Terre è l’intercultura di genere intesa come confronto tra donne di diverse età, classi sociali, provenienze geografiche e culturali. La relazione tra donne è il primo nostro strumento di lavoro e trova le sue fondamenta nelle 5 A, ossia 5 competenze del genere, che nel tempo abbiamo elaborato: ascolto, accoglienza, “abitat”, accudimento, autonomia. Queste azioni fanno la differenza da un’accoglienza neutra agita da servizi neutri. Come centro anti-violenza, Trama di Terre si avvale di personale esclusivamente femminile adeguatamente formato sul tema della violenza di genere.

 

Siamo alla ricerca di:

2 operatrici interculturali di genere che lavoreranno con noi all’accoglienza ed ospitalità nell’area area migranti rifugiate, che svolteranno il proprio ruolo nelle strutture dell’Associazione e in luoghi diversi a seconda delle necessità richieste dai progetti di accoglienza ed ospitalità.

Questa posizione è aperta a donne native e migranti.

Responsabilità principali:

  1. partecipare alla pianificazione ed organizzazione di attività per gli obiettivi generali dell’associazione;
  2. assicurare il contatto, l’interazione e lo scambio con tutte le altre figure professionali;
  3. prendere parte a momenti di formazione interna ed esterna, e/o rivolta personale neo assunto;
  4. contribuire, ove possibile, alla progettazione e ai programmi di miglioramento dell’associazione;
  5. garantire le attività finalizzate agli obiettivi dei progetti accoglienza ed ospitalità gestiti da Trama di Terre e in particolare:
  • generare rapporti di fiducia con le donne ospiti e l’organizzazione;
  • attivare i colloqui individuali di progetto con le donne ospiti;
  • gestire gli inserimenti in struttura e curarne la documentazione e il monitoraggio garantendo l’applicazione del sistema documentale dell’associazione;
  • raccolta della storia personale di ogni donna (decidiamo di volta in volta l’operatrice di riferimento) e/o fornire integrazione alla storia della donna a supporto della redazione della memoria integrativa all’audizione personale o alla denuncia;
  • compilare e aggiornare il fascicolo personale delle donne e dei bambini;
  • produrre relazioni periodiche e specifiche: progetto individuale; relazioni di verifica interna; relazioni per i servizi, FF.OO, tribunali, avvocate/i, commissioni territoriali, prefettura;
  • comunicazione presenze e controllo fogli firma;
  • partecipare alle riunioni di equipe programmate e ad altre riunioni di coordinamento o intra area;
  • monitorare e valutare con le donne l’andamento del loro progetto e in base ai bisogni individuali rilevare un’eventuale richiesta di proroga;
  • assicurare tutte le funzioni di supporto logistico – organizzativo riguardanti la gestione delle case e strutture in cui vivono le ospiti (rispetto del regolamento, registri di consegne beni come da procedura; fornitura detersivi; controllo pulizia, stato dei beni e relativa necessità di manutenzione).

 

Requisiti:

  • Laurea triennale o titoli di studio ed esperienze professionali equivalenti;
  • Precedente esperienza di almeno 2 anni nell’area di riferimento: gestione di progetti sociali con attenzione specifica a pari opportunità, violenza di genere e migrazione;
  • Attitudine al lavoro di gruppo in un ambiente interculturale e connotato da differenze generazionali;
  • Capacità di relazione con partner, beneficiarie, servizi locali e i donatori;
  • Ottime capacità organizzative, buona conoscenza del pacchetto Office e conoscenza di almeno una lingua straniera oltre all’italiano;
  • Interesse e motivazione a lavorare in un’organizzazione femminista non-profit;
  • Residenza in regione Emilia Romagna e/o aree limitrofe a Imola;
  • Patente di guida

 

Altre competenze richieste dal ruolo:

  • Autonomia professionale;
  • Problem solving;
  • Proattività, curiosità e capacità di rete;
  • Consapevolezza emotiva e utilizzo di tecniche di ascolto attivo;
  • Gestione dello stress e delle situazioni di emergenza (chiamate, inserimenti, rapporto con autorità e servizi).

 

Contratto e compenso:

Tipologia di contratto e compensi saranno definiti durante il colloquio, sulla base del profilo e in accordo con il numero di ore attribuite all’incarico (compresi tra 20/30 ore settimanali).

 

Come candidarsi:

Inviare CV e breve lettera di motivazione entro e non oltre il 28 ottobre 2022 ai seguenti indirizzi: info@tramaditerre.org e r.vaiasicca@tramaditerre.org

Indicare nell’oggetto della mail “candidatura operatrice interculturale di genere”.

I CV ricevuti verranno preselezionati sulla base della coerenza con il profilo richiesto e le persone selezionate saranno convocate a un colloquio individuale in presenza a Imola, in una data da definire nella settimana dal 7 all’11 novembre.

Trama di Terre potrebbe condurre più di un colloquio individuale prima di concludere la selezione.

I costi di trasporto per partecipare ai colloqui sono a carico delle candidate.

 

2022-10-21T13:12:00+02:00

Associazione Trama di Terre Onlus

Via Aldrovandi, 31, 40026 Imola (Bologna)

Phone: 0542 28912

Fax: 0542 067566