Lavora con noi: cerchiamo 1 operatrice legale

Trama di Terre è alla ricerca di: una operatrice legale da inserire nei progetti SAI-NCI e CAS dell’associazione; questa posizione è aperta a donne native e migranti e la sede di lavoro è Imola.

Descrizione della posizione:

La figura ricercata si occuperà di:

– offrire informazioni alle donne beneficiare dei progetti di accoglienza e del Centro Interculturale delle donne di Trama di Terre sulle normative nazionali e sovranazionali in tema di protezione internazionale, tratta e sfruttamento lavorativo, ricongiungimenti familiari, accesso a servizi sanitari, attivazione del PRIS, accesso ai servizi sociali, servizi scolastici  e permessi di soggiorno.

– assistere le beneficiarie dei progetti SAI e CAS durante l’iter per la richiesta di protezione internazionale.

– sostenere le beneficiarie nella preparazione all’audizione personale presso la Commissione Territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale.

– accompagnare le beneficiarie nelle pratiche relative alla compilazione del mod. C3, al rilascio del permesso di soggiorno, all’aggiornamento o conversione dello stesso, al rilascio del titolo di viaggio, ai ricongiungimenti familiari.

– garantire le relazioni con Questure – Ufficio immigrazione, Commissioni Territoriali, Comuni, organizzazioni con fini di tutela dei diritti delle donne rifugiate e richiedenti asilo

– supportare le beneficiarie nei ricorsi avverso il diniego della protezione internazionale e nel trasferimento in altri progetti.

– assistere le donne accolte con le pratiche di iscrizione e aggiornamento ai servizi sanitari e anagrafici, nella assegnazione di un codice fiscale, l’utilizzo dell’identità digitale, etc.

Responsabilità principali:

  1. gestione e monitoraggio delle consulenze e dei percorsi legali con le avvocate dell’Associazione;
  2. informativa legale per tutte le donne che si rivolgono all’Associazione relativo a prenotazioni rinnovi, rilascio documenti per Permesso di soggiorno (PDS), titoli di viaggio e rapporti con la Questura e il Commissariato;
  3. informativa legale all’ingresso del progetto di accoglienza per le donne richiedenti protezione internazionale e redazione del Modello C3 per formulare la domanda di protezione internazionale;
  4. notifica delle decisioni della Commissione Territoriale alle donne;
  5. raccolta della memoria integrativa all’audizione personale e preparazione al colloquio in Commissione Territoriale;
  6. iscrizione all’anagrafe, assegnazione Codice Fiscale, redazione ISEE e creazione identità digitale SPID.
  7. aggiornamento delle tessere sanitarie per le donne ospiti e relativo monitoraggio sulle esenzione previste dal Servizio Sanitario.
  8. partecipare alla pianificazione ed organizzazione di attività per gli obiettivi generali dell’associazione.
  9. assicurare il contatto, l’interazione e lo scambio con tutte le altre figure professionali;
  10. prendere parte a momenti di formazione interna ed esterna, e/o rivolta personale neo assunto;
  11. contribuire, dove possibile, alla progettazione e ai programmi di miglioramento dell’associazione;
  12. partecipare alle riunioni di equipe programmate e ad altre riunioni di coordinamento o intra area;

Requisiti:

  • Laurea in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Sociologia, Antropologia o equivalenti
  • Pregressa esperienza di almeno 1 anno nell’area legale di progetti SAI, CAS, Sportelli informativi e per l’orientamento di persone migranti.
  • Attitudine al lavoro di gruppo in un ambiente interculturale e connotato da differenze generazionali;
  • Capacità di relazione con partner, beneficiarie, servizi locali e i donatori;
  • Ottime capacità organizzative, buona conoscenza del pacchetto Office e/o sistema Apple, in generale utilizzo della posta elettronica e di internet e conoscenza di almeno una lingua straniera oltre all’italiano;
  • Interesse e motivazione a lavorare in un’organizzazione femminista non-profit;
  • Residenza in aree limitrofe a Imola;
  • Patente di guida

 

Altre competenze richieste dal ruolo:

Autonomia professionale; problem solving; proattività, curiosità e capacità di rete; consapevolezza emotiva e utilizzo di tecniche di ascolto attivo; gestione dello stress e delle situazioni di emergenza (chiamate, inserimenti, rapporto con autorità e servizi).

Contratto e compenso:

Contratto nazionale UNEBA inquadramento al 4S livello. 25 ore settimanale

Come candidarsi:

Inviare CV di max. 2 pag. e breve lettera di motivazione entro e non oltre il 30 giugno 2024 al seguente indirizzo: info@tramaditerre.org

Indicare nell’oggetto della mail “candidatura operatrice legale”.

I CV ricevuti verranno preselezionati sulla base della coerenza con il profilo richiesto e le persone pre-selezionate saranno convocate a un colloquio individuale on-line e/o in presenza a Imola, in data da definire.

Trama di Terre potrebbe condurre più di un colloquio individuale prima di concludere la selezione. I costi di trasporto per partecipare ai colloqui sono a carico delle candidate.

Trama di Terre si riserva di contattare solo le candidate che risulteranno in linea con il profilo richiesto e si scusa fin d’ora se, a causa dell’elevato numero di candidature ricevute, alcune non riceveranno un feedback immediato.

Decisioni della commissione territoriale. Ragionare se operatrice legale o coordinatrice

2024-06-19T16:03:49+02:00