Mercoledì 24 Novembre: “Le streghe benefiche. Imola in una favola vera”

Mercoledì 24 Novembre alle ore 18:30, presso il Centro Interculturale delle donne di Trama di Terre, presenteremo “Le streghe benefiche. Imola in una favola vera”.
Sarà presente l’autrice, Grazia Gistri, che dialogherà con Silvia Torneri, socia di Trama di Terre, attivista, counselor e operatrice della nascita.
L’evento, con il rispetto di ogni norma vigente legata alla pandemia, si svolgerà in presenza con la possibilità di seguirlo in diretta streaming sulla nostra pagina Facebook.

La città di Imola diventa lo sfondo di un’avventura che ha per protagoniste diciannove donne, un’avventura veramente vissuta dall’autrice e dalle donne in questione, ma che appare circondata di magia. È come una cronaca fantastica che racconta vari momenti di un laboratorio teatrale che ha lo scopo di denunciare gli abusi che le donne hanno sempre subito, ma anche di dare speranza. Nel testo sono presenti ricerche su piante e pietre preziose, ma sempre come parte della favola, perché ogni cosa nel testo è sempre a cavallo fra fantasia e realtà; l’unico elemento reale e solido è la città che accoglie l’esperienza.

Grazia Gistri Originaria della Maremma toscana, vive a Imola da 28 anni. Professoressa in pensione, durante la sua carriera scolastica ha insegnato Educazione Artistica, Disegno e Storia dell’Arte ed infine è stata insegnante di sostegno per 29 anni e per amore. Attualmente insegna italiano a donne straniere come volontaria a Trama di Terre. Fa parte della Compagnia del teatro di Mordano, dove ha recitato in diverse commedie. Da dieci anni frequenta il laboratorio teatrale per donne “Non voglio mica la luna” con la regista Fulvia Lionetti,, laboratorio che è stato di ispirazione per questo libro. Ha scritto diverse commedie più o meno brevi per i bambini dalle scuole elementari e i ragazzi delle medie, tutte rappresentate in teatro. Ha scritto anche una commedia per adulti tratta dal libro “Amiche per la pelle” di Laila Wadia rappresentata al teatro di Mordano e al Lolli di Imola. Scrive poesie, divertissement e racconti, nove di essi sono stati pubblicati in antologie da Historica Editore. Diversi sono i premi ricevuti per la sua letteratura.

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE L’EVENTO SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

2021-11-12T11:01:01+01:00