Mercoledì 26 Febbraio: Verso LOTTO Marzo. Assemblea cittadina delle donne

Mercoledì 26 Febbraio alle ore 18, presso il Centro Interculturale delle donne di Trama di Terre (Via Aldrovandi 31, Imola), vi invitiamo ad un’assemblea pubblica per decidere e condividere le modalità per LOTTO MARZO.

In questo giorno di lotta, vogliamo ricordare tutte le donne uccise per mano di un uomo, per mano delle istituzioni o dal lavoro irregolare e precario e dallo sfruttamento sessuale. Le donne uccise in mare dalla indifferente politica europea e italiana.
Ci rivolgiamo a chi fa politica nei palazzi dei poteri e nelle amministrazioni locali.

Si parla di combattere la violenza sulle donne ma i numeri di femminicidi aumentano spaventosamente ogni giorno.
Si parla dei lager libici dove le donne subiscono terribili violenze, stupri, torture, abusi di ogni genere, sfruttamento e tratta, ma il Governo Italiano ha rinnovato l’accordo Italia-Libia che sostiene la “Collaborazione nella lotta al terrorismo, alla criminalità organizzata, al traffico di stupefacenti, all’immigrazione clandestina” e “il rafforzamento della sicurezza delle frontiere tra lo Stato della Libia e la Repubblica Italiana”.
Tra le varie conseguenze dei “Decreti Salvini” sulla Sicurezza, le donne non hanno più diritto alla protezione umanitaria, sono aumentati i tempi di permanenza nei centri di detenzione, ed è stato impoverito il sistema di accoglienza. Nulla in questi decreti si occupa della sicurezza come garanzia sociale, sanitaria, lavorativa o abitativa per le persone in difficoltà.

Questi sono alcuni dei motivi che ci porteranno in piazza, con tutta la nostra indignazione ed il nostro dissenso.
Il 26 febbraio, durante l’assemblea pubblica, potremo ragionare e raccogliere le idee di tutte per prepararci ad una giornata di visibilità e partecipazione.

VI ASPETTIAMO!

LINK ALL’EVENTO FACEBOOK

2020-02-24T17:17:00+01:00